Materiali e attrezzature | Abbigliamento arrampicata e alpinismo


ABBIGLIAMENTO TECNICO INVERNALE


Quando ci si muove in inverno, che sia per una mattinata in falesia o per un'escursione di più giorni in montagna, nonostante l'evoluzione dei materiali resta sempre valida la regola del vestirsi “a cipolla”, ovvero a strati, in modo da potersi coprire e scoprire in base alle esigenze.
A contatto con la pelle uno strato di intimo traspirante e che non si inzuppi di sudore, sopra a questo un pile leggero ma caldo e all'esterno un guscio impermeabile e antivento (e nei limiti del possibile traspirante) anche per quanto riguarda i pantaloni lo strato esterno deve tenere fuori freddo e bagnato, mentre lo strato sottostante deve garantire il calore.
Una cuffia per riparare testa e orecchie e guanti impermeabili sono fondamentali, e, se ci si muove sulla neve, anche ghette e scarponi adatti.
È il caso di tenere a portata di mano anche un pile pesante, o una giacca in piuma o simili, in modo da non far scendere troppo la temperatura corporea quando ci si ferma per riposare, a maggior ragione se si è sudati e accaldati non sottovalutare queste precauzioni, dal momento che trovarsi al freddo o bagnati in inverno, oltre che non essere affatto piacevole può avere conseguenze davvero gravi.
Tenere in considerazione anche il fatto che per quanta attenzione si faccia a coprirsi nel miglior modo possibile, e per quanto siano “tecnici” i materiali che usate, sarà frequente che vi troviate immersi in un bagno di sudore dopo una lunga e faticosa salita invernale. Non sottovalutate il clima.


CURA E MANUTENZIONE

Per l'abbigliamento, sia invernale che estivo, seguire le indicazione specifiche di ogni capo, ma in generale è consigliabile non lavare a temperature troppo alte (mai sopra i 40°), usare detersivi delicati, non usare ammorbidenti o candeggina, non stirare, non lavare a secco, non centrifugare e lasciar asciugare i capi ben stesi all'aria aperta. Tutte queste precauzioni valgono per evitare il danneggiamento delle finiture idrorepellenti dei capi e, ancora più importante, per non danneggiare o scucire le eventuali membrane interne.



Indice materiali e attrezzature