Trieste  -  Falesia della Napoleonica

Napoleonica

Arrampicata sportiva Trieste: falesia Napoleonica

Mappa dei settori / Map of the crag

IMMAGINE

Vota la falesia:

  • Currently 2,9/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

Valutata 2,9/5 stelle (442 voti totali) Grazie per il tuo voto!

Gli itinerari di arrampicata

Sono descritte 97 vie, in otto settori, con livelli di difficoltà da 3c a 8b+

Come arrivare

Da Trieste percorrere la Strada del Friuli (dall'abitato di Roiano) fino a raggiungere Prosecco, da qui seguire l'indicazione per il Tempio Mariano (Monte Grisa) e imboccare un lungo rettilineo che attraversa l'abitato di Borgo San Nazario. Giunti alla fine del rettilineo proseguire diritto fino alla falesia.
Da Venezia/Udine, seguire l'autostrada A4 Venezia - Trieste fino al casello di Monfalcone ("Trieste Lisert" fine tratto a pagamento), continuare poi lungo la superstrada in direzione Trieste fino all'uscita per Prosecco. Seguire le indicazioni per il centro del paese e da lì le indicazioni riportate sopra.

Periodo per arrampicare

Tutte i settori sono esposti a sud. In estate è consigliabile arrampicare di primo mattino o nel tardo pomeriggio. In inverno sono da evitare i giorni più rigidi.

Tipo di roccia

Vedi la pagina con foto e descrizione


Climbing routes

There are 97 routes in eight different areas, with difficulty range from 3c to 8b+

How to get there

From Trieste take the Strada del Friuli (from Roiano, near the train station) until you reach the town of Prosecco. From here follow the directions to the Tempio Mariano (Monte Grisa) and follow the long straight road that crosses Borgo san Nazario. At the end of the road go straight until you reach the crags.
From Venezia/Udine, take the highway A4 (Venezia-Trieste) up to the exit of Monfalcone where the last the toll section ends, continue straight in direction of Trieste and take the exit to Prosecco. Follow the directions to the town center and, from there, the directions given above.

When to climb

All routes are exposed to the south. Therefore, in summer, because of the heat it is advised to climb early in the morning or in the late afternoon. Coldest days in winter should be avoided as well.

Features of the rock

See the pictures of the rocks