Articoli, aggiornamenti e news


C’è sempre da imparare

Inserito il 04/05/2011 alle 17.00.00 - Categoria Arrampicata Sportiva
C’è sempre da imparare

Abbiamo acquistato cinque ore assistite allo Sportler Climbing Center di Silea (Treviso), con l’intenzione di raggiungere l'obiettvo di "un grado in cinque lezioni" e dare lo stesso titolo a questo articolo. Purtroppo ci siamo soltanto avvicinati, ma non ci siamo riusciti.
Attenzione, non a causa degli istruttori e della loro preparazione, anzi. Sono state la nostra tecnica, le nostre braccia e, soprattutto, la nostra resistenza, a non essere all'altezza dell’impresa.
Steve, Simone, Fabrizio, e Davide ce l'hanno messa tutta: chi rilassato, chi motivante, chi inflessibile, chi metodico, ognuno a modo suo è riuscito ad insegnarci qualcosa, ed è riuscito a farci aumentare il grado di una o due lettere della scala di difficoltà francese ma non ci siamo sentiti di mantenere il titolo a cui avevamo pensato.
Scale e numeri a parte, è stato un buon investimento e un bel gioco: abbiamo consolidato il nostro grado di difficoltà, ci siamo divertiti nei tentativi di liberare le vie, ci siamo impegnati sotto gli occhi di un istruttore che ci stava “giudicando”, abbiamo ascoltato e accolto dei preziosi consigli dati al momento ma validi per le uscite future e, perchè no, abbiamo messo in pratica un po’ di amichevole e sano agonismo tra due compagni di cordata (se di cordata si può parlare su dei monotiri indoor).
Certo, arrampicare su prese e appoggi in resina colorata non è la stessa cosa di andarseli a cercare sulla roccia in falesia, ma quelle poche “lezioni” hanno già dato i loro frutti anche su terreno naturale.
Il prossimo inverno ci riproveremo, anche se ci dicono che d’estate c’è l’aria condizionata ...
Alessio e Daniele (in ordine alfabetico)

Commenti: 3 - Aggiungi un commento - Leggi i commenti


Terzo 8a per Eva Scroccaro

Inserito il 28/04/2011 alle 11.08.43 - Categoria Arrampicata Sportiva
Terzo 8a per Eva Scroccaro

Vederla arrampicare è un piacere e uno spettacolo, e non si può non apprendere con piacere la notizia, riportata sul blog Onedirector, del terzo 8a portato a casa da Eva Scroccaro, la dodicenne triestina che sicuramente ci sorprenderà ancora.

Per il momento nel suo curriculum gli 8a sono questi:
Giljotina, a Misja Pec in Slovenia
Padrone Assoluto, in Napoleonica a Trieste (settore Mani di Fatima)
Wild Wind, sempre in Napoleonica.

Complimenti Eva!

Commenti: 6 - Aggiungi un commento - Leggi i commenti


Pagine
[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9] [10] [11] [12]